Mile Wood

Sono nato nella prima metà degli anni 80. Una delle poche cose che ricordo è che fosse complicato ascoltare musica ed era praticamente impossibile farne se non con grandi risorse economiche. Forse è questo il motivo per cui già all’inizio degli anni 90 sognavo di avere uno studio di registrazione tutto mio e di produrre ciò che mi piaceva. C’è voluto tempo, sangue e sudore per arrivarci. L’alternarsi di artisti straordinari nel mio studio mi ha permesso di confrontarmi con i generi e le tendenze più disparate. Lavorare sulle produzioni di altri artisti mi ha aiutato a costruire la mia personale visione. Quello che faccio nasce dalle immagini dei miei ricordi e dalle contaminazioni musicali che subisco.

Ultime release

Mile Wood

Anatomy of a Tragedy

— Ascolta
Menu